Sonntag, 15. Februar 2015

DT TimbroScrapMania #106 - Anything goes & Tutorial Distress Paint Marbling


Buongiorno care Bloggers!!!
Eccomi qui finalmente con un nuovo post per il DT di TimbroScrapMania. 
Il tema del Challenge è "Anything goes".
 Vi ricordo che avete tempo fino al 15 marzo 2015.
Partecipate numerose, molte sorprese vi attendono.
 Buon divertimento.

Good morning dear Bloggers!!!
Finally I'm here with a new post for the DT of TimbroScrapMania.
The theme is "Anything goes".
I'ld like to remember that you have time until 15 march 2015.
Join us, there are a lot of surprise on our blog.
Have Fun.

Guten Morgen liebe Bloggers!!!
Hier bin ich wieder mit einem neuen Post fuer das DT von TimbroScrapMania.
Das Thema is "Anything goes"
Ich moechte Euch errinnern, ihr habt Zeit bis 15 maerz 2015.
Macht mit, es gibt so viele Neuigkeiten. 
Viel Spass


***********

Tutorial Distress Paint Marbling

Ho scelto una paletta di Distress Paint molto vasta. Diciamo che non ci sono limiti alla scelta di quantità di colori da poter usare per il vostro progetto. 
Molto importante è l'utilizzo di una carta porosa, come le Tags della Ranger.
 Prima di utilizzare i nostri Distress Paints agitiamoli bene.
Applichiamo i Paints sul nostro Non Stick Craft Sheet, mi raccomando premere leggermente la confezione con le dita e premere il dabber sul Craft Sheet per far uscire il colore.

A questo punto prendere i Paints con la Tag, ripetere diverse volte finchè non siete contente del risultato.

Ora asciugare la Tag con l'Heat Tool applicando acqua con il Mister
Si aggiunga acqua quanto più si voglia avere l'effetto Marbling.

Applicare Distress Inks con il Blending Tool su alcune parti della Tag dove si voglia rafforzare l'effetto dato dai Paints, magari usando gli stessi colori Inks sui Paints.
Quando siamo contenti del risultato, possiamo spruzzare dell'acqua sulla tag ed asciugare con l'Heat Tool, per avere quell'effetto Vintage tanto amato da Tim Holtz e non solo.
Non preoccupatevi comunque di rovinare l'effetto Marbling creato con i Paints. 
I Distress Paints sono gli unici colori della gamma Distress che una volta asciutti sono permanenti.

Ora abbellite come più vi piace.
Io ho usato delle Stencils di Tim Holz per arricchire lo sfondo.

Ho tagliato Umbrella Man con la Big Shot usando il Grungeboard.  

Poi ho ricoperto l'Umbrella Man con uno strato di Distress Crackle Paint Clear Rock Candy, l'ho lasciato asciugare e poi l'ho prima 
Poi l'ho distressato usando Distress Ink Black Soot. Dopo ho applicato Distress Stain Brushed Pewter per renderlo un pochino più cangiante, e, una volta asciutto ho distressato nuovamente i bordi con il Black Soot.
La scritta è presa da un Set di Timbri di Tim Holtz Urban Chic, timbrata con Archival Ink Jet Black su un pezzettino di carta presa dalla French Industrial Collection, ho distressato i bordi con Comfort Craft Tool e poi con Distress Ink Walnut Stain usando il Belnding Tool.
Ho poi abbellito con Pen Nibs e Hinge Clips.

Il nastrino Crinkle Ribbon è originalmente bianco, quindi l'ho colorato usando il Distress Stain Brushed Pewter e Black Soot, aciugandolo con Heat It Craft Tool.
Ho poi abbellito con le Type Charms e Wire Pins.

Spero che questo Tutorial vi sia piaciuto 

Thanks for stopping by 
Have a wonderful Day 
xoxo BA

Kommentare:

M!R hat gesagt…

Piaciuto tantissimo!!! Grazie per questo tutorial!!! Baci;)
Mir

tiziana biagioli hat gesagt…

Grazie Ba'..tutorial meraviglioso!!!
Tu sei grande!!!
xoxo

Anke hat gesagt…

WOW genial und wunderschön.

LG
Anke